Clicca sulla foto per trovarci su Facebook


Luigi Ceragioli

Luigi Ceragioli

Luigi Ceragioli - ModernJazz

Insegnante e coreografo, dopo aver studiato danza classica e moderna a Viareggio, si forma come ballerino di modern jazz studiando con Rosanna Brocanello al Florence Dance Center a Firenze. Nel corso della sua formazione studia, fra gli altri, con Mauro Astolfi, Daniel Tinazzi, Wes Veldink (New York), Mandy Moore (Los Angeles), Bruno Collinet (Parigi), Young-Woo (Seoul). Nel 2013 fonda insieme a Valerio Bellini LUV DANCE MOVEMENT a Firenze.  Dal 2007 è direttore artistico e coreografo della compagniaDANCEORAMA, che debutta con lo spettacolo “In compagnia dei Lupi”. L'ultima produzione DANCEORAMA è del 2014: 3 Piume. Collabora stabilmente come coreografo con la Compagnia MagnoProg (Fi) e con Teatri d’Imbarco (Fi).


Valerio LeftArm Bellini

Valerio LeftArm Bellini

Valerio LeftArm Bellini - Hip Hop & Experimental 

Direttore artistico “A.S.D. LUV Dance Movement” e della "Compagnia Valerio Bellini” di cui è anche danzatore e coreografo.
Diplomato Mc Hip Hop Dance School approfondisce la propria tecnica con insegnanti di livello internazionale. 

Esperto di Hip Hop, sua grande ed unica passione per anni, si accorge dell’esistenza di altro all'età di 23 anni, quando per caso ascolta Dark Side of the Moon. Da quel momento inizia a sperimentare altre forme di danza, ma si concentra sugli studi del movimento e della coreografia come Laban, Bartenieff (di cui approfondisce la teoria con la diplomata storica Stefania Picchietti) e Nicholais (approfondito con Simona Bucci).

Da tempo si chiede come sia possibile usare l'Hip Hop, con la sua forza ed ecletticità, per trasmettere messaggi ed emozioni in forme simili a quelle della danza contemporanea, senza fonderlo o contaminarlo con essa a livello tecnico e dinamico.
Fonda quindi nel 2013 la compagnia “tHisHarm” che successivamente cambia nome in
"Compagnia Valerio Bellini”, con la quale inizia a sperimentare e a ricercare per trovare nuove, o vecchie, soluzioni che porta in scena ovunque vi sia un pubblico.


Mabel Rita Almeida

Mabel Rita Almeida

Mabel Rita Almeida - Classico

Si laurea come "Professoressa Nazionale di Balletto Classico" presso l’Istituto Superiore Nazionale di Danza “Maria Ruanova” (Bs.As. Argentina).
La sua esperienza comprende anche studi con maestri di fama internazionale dai quali la sua formazione ha acquisito grande valore poliedrico, che trasmette nelle sue lezioni.
Vince nel 2001 il premio alla carriera per i giovani artisti al concorso del Fondo Nazionale delle Arti del Governo Argentino, in accordo con il Governo Italiano Ha danzato professionalmente in diverse compagnie; da brani classici, neoclassici ai contemporanei, tra i più noti come corpo di ballo, solista e anche prima ballerina.
Maestra ospite ed esaminatrice in scuole e centri professionali,tiene stage e corsi di formazione in tutta Italia, ed è anche giuria in concorsi e rassegne.


Francesca Moruzzo

Francesca Moruzzo

Francesca Moruzzo - Intro Modern

Si approccia alla danza all'età di 12 anni, iniziando a frequentare un corso di Modern Jazz. Un anno più tardi inizia a studiare con Luigi Ceragioli, grazie al quale ha l'opportunità di seguire stage con coreografi provenienti da tutto il mondo. 
Parallelamente alla danza modern inizia a studiare danza classica, e si approccia ad altri stili come il contemporaneo, studiando per circa un anno con Lara Favi.
Studia Hip Hop con Valerio Bellini e frequenta il primo anno dello stage organizzato dalla Cruisin, seguito da Marisa Ragazzo e Omid Ighani
Fa parte dal 2011 del corpo di ballo degli spettacoli prodotti dalla MagnoProg, come "Rocky Horror Picture Show" e "Hair".


Cinzia Cascianini

Cinzia Cascianini

Cinzia Cascianini - Danza Contemporanea Intermedio

Insegnante di danza classica e contemporanea dal 1983. Coreografa, ballerina. 
Diplomata A.R.A.D. (Advanced Royal Academy of Dancing) e membro insegnante della stessa accademia.
Consegue numerosi riconoscimenti come interprete e coreografa; firma coreografie per allievi, vincitori di concorsi internazionali.
Balla con coreografi quali Boitière, Suzuki.
Dal 1994 al 2001 fa parte della compagnia "Virgilio Sieni Danza" con la quale continua la collaborazione, nel 2004/05 riallestisce per conto della Compagnia nei Cantieri CANGO,"La casina dei biscotti" e partecipa all’evento “Madri e figli”.


Filippo Carli

Filippo Carli

Filippo Carli - BreakDance

Inizia ad avvicinarsi alla breakdance nel 2003, all'età di 19 anni, unendosi a dei ragazzi visti ballare per strada. Da allora si appassiona sempre di più alla danza iniziando ad ad allenarsi con costanza in palestre e per strada, partecipando a stage formativi e gare regionali. Interessato alla contaminazione, studia oltre alla breakdance e agli altri stili dell'hip hop, differenti stili come contemporaneo, classico, balli caraibici e più recentemente boogie.
Ad oggi insegna breakdance e collabora con l'associazione culturale europea Roots&Routes (www.rootsnroutes.eu) ballando in diverse località europee.


Giulia Lisarelli

Giulia Lisarelli

Agnese Lanza- Danza Contemporanea Principianti

Agnese Lanza è una danzatrice contemporanea. Diplomatasi al Trinity Laban Conservatoire di Londra, ha lavorato per coreografi
come Robert Clark, Rosemary Lee, Tino Senghal, Antonietta Mirto, Maciej Kuzminsky, Jayne Port e altri.
Nel 2012 entra a far parte del progetto Aomori Project, lavorando con la coreografa Sioned Huws con la quale viaggia in Giappone,
Italia, Austria e UK. 
Dal 2013 porta avanti un suo progetto coreografico, Inter Pares Project, in collaborazione con la danzatrice danese Julie
Havelund. Seguono spettacoli, residenze e laboratori per professionisti e non tra Inghilterra e Italia.
Ha lavorato come direttrice di prove per giovani compagnie quali Dance United (UK), lavorando con giovani carcerati, Step into
Contemporary Dance (UK), Laban Youth Dance Company (UK), e lavora come assistente alla coreografia di Virgilio Sieni per i
progetti con non danzatori.


Agnese Biffoli

Agnese Biffoli

Agnese Biffoli

Dopo essersi diplomata presso il Liceo Classico di Viareggio si specializza come danzatrice di Danza contemporanea presso la scuola di danza OMA a Firenze studiando con insegnanti come : Samuele Cardini, Monica Baroni, Marina Giovannini, Angela Mugnai e Angela Rosselli.

Dal 2013 si Iscrive all’Università degli Studi di Firenze al corso di studi DAMS e contemporaneamente si unisce alla Compagnia Valerio Bellini esibendosi in diversi spettacoli. 

Attualmente è in procinto di terminare gli studi universitari e insegna propedeutica alla danza presso la scuola LuV Dance Movement di  Firenze.


Alessandro Fava

Alessandro Fava

Alessandro Fava - Hip Hop


Danzatore e Insegnante di Hip Hip, fra le esperienze formative più importanti:

Dal 2009 al 2011 a Barcellona:
Studia Danza Hip hop, Locking, Popping, House, Contemporanea nella scuola “Asi se Baila” con Karol aka Mistika, Sala Delgado Lopez, Manel Cabeza, Kanga Valls, e nella scuola “Varium” di Anna Sanchez con Lluc e Pool Fruitos.
Frequenta laboratori aperti impartendo e ricevendo lezioni di teatro e clown nei centri artistici giovanili “Can Vias” e “La Nave”.

Dal 2001 al 2013 ha partecipato a workshop con insegnati di prestigio internazionale:
Ro Ro, Jayson Wright, Jake, Mendo, Rikhy, Marko Miglia, Fabrizio Siepi, Omid, Lesdema, Gus Bembery, Caterina Felicioni, Daniele Baldi, Link, Guyu, Brian Green, Mr.Byron, Sponky Love, Niako, Kris e Bruce.


1384394_10154667607900082_8644048340523883778_n (1).jpg

Gabriel Zoccola - Danza Aerea



La danza aerea, che proviene dalla tecnica dell’ arrampicata, è la combinazione del movimento acrobatico e il circo. Ma al brAds si sposa con la danza contemporanea e il teatro. La coreografia si sviluppa principalmente in aria ed evoca la verticalità, la leggerezza e il desiderio di volare. La tela acrobática aparece en los nuevos espectáculos circense de hace la obra (véase Circo del Sol ) y los artistas se encuentran suspendidos en una o más telas, realizando sus movimientos a lo largo de la misma.Il tessuto è l’attrezzo su cui si basa la danza aerea, e appare oggi anche nei nuovi spettacoli del circo acrobatico: gli artisti sono sospesi in uno o più tessuti e le evoluzioni sono composte da figure chiave e cadute. Questa forma di movimento promuove nei bambini la consapevolezza della propria struttura corporea, dello spazio, e aiuta a gestire emozioni forti, come la paura, il rischio, il desiderio di volare, presenti nel mondo immaginario e nei sogni di tutti,  bambini e adulti.